Crea sito

Come disintossicare il fegato dopo le vacanze pasquali

Come disintossicare il fegato dopo le vacanze pasquali

I giorni di Pasqua, come tutte le festività in generale, sono giorni in cui si abusa di cibo e alcool a più non posso. Grandi tavolate ed immense grigliate sono le principali attrazioni per un popolo come gli italiani, che al cibo tengono parecchio.

 

http://www.pandapazzo.com/wordpress/wp-content/uploads/2016/03/12920923_10209432005504176_97003223_n.jpg

 

Purtroppo tali abusi in questo senso appesantiscono gravemente il fegato, che deve fare il lavoro sporco di sintetizzare tutte le sostanze in eccesso. Così oggi ci presentiamo questa fantastica ricetta che vi permetterà, in meno di una settimana, di ripulire il fegato da tutte le tossine.
Gli ingredienti principali sono:

  • pera
  • crescione
  • cavolo
  • succo di limone

Questa bevanda, totalmente sana e naturale, è ideale da bere a digiuno, e lascia sbalorditi per la sua efficacia, tanto che sentirete il vostro fegato più leggero, e voi vi sentirete meglio, e molto più rilassati e meno appesantiti.
La si può bere per massimo cinque giorni di fila, una volta al giorno, o due se diluita, e poi è obbligatoria una pausa di tre giorni. Questa bevanda infatti, in cinque giorni, riesce a dare tutti i nutrienti necessari al fegato per sostenerlo nel lungo processo di eliminazione delle tossine nocive.
Basta inserire, all’interno di un frullatore, una pera, un foglia di cavolo, un mazzetto di crescione(acquistabile in qualsiasi supermercato, o presso qualunque fruttivendolo di fiducia), mezzo limone, e 200 ml di acqua. Inoltre si può aggiungere un cubetto di ghiaccio, dato che la bevanda risulta essere molto fresca e dissetante da bere.
Hai abusato in questi giorni di cibo e alcool? Non ti preoccupare, da adesso il tuo fegato è al sicuro!

You may also like...